Rimani sempre aggiornato sulle notizie di portotorresnotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Al via la manifestazione "Musica Maestro"

Giunta alla settima edizione la rassegna dedicata a Don Sanna

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

 

L'evento è promosso come ogni anno dai Cantori della Resurrezione e si svolgerà in quattro serate all'insegna della polifonia, della musica e dei suoni della Sardegna. «Musica, Maestro! è cominciato quando Don Sanna era in vita e non si è fermato dopo la sua scomparsa: tante persone che l'hanno conosciuto e che hanno collaborato con lui ci tengono ad onorarlo ancora con la loro arte e la loro presenza», ha sottolineato il direttore artistico, Fabio Fresi. «Restiamo sempre colpiti dalla disponibilità dei musicisti. In particolare quest'anno ci onorerà della sua presenza il Maestro delle launeddas, Luigi Lai, e saranno presenti tanti artisti che hanno collaborato con Don Sanna. Abbiamo dedicato uno spazio anche ai giovani, che si esibiranno in apertura della prima e dell'ultima serata», ha affermato il presidente della Corale, Paolo Gaspa. «È encomiabile l'impegno dei Cantori della Resurrezione nell'organizzare questa bellissima manifestazione. Nell'edizione di quest'anno – ha sottolineato l'Assessora Vetrano– saranno ospitati artisti importanti e legati, come sempre accade, alla figura di Don Sanna. Inoltre, la manifestazione arricchisce il cartellone degli eventi speciali di Monumenti Aperti e della Festha Manna». Sarà proprio il ricordo del Maestro Sanna da parte del giornalista Gianni Bazzoni ad aprire la serata inaugurale, venerdì 11 maggio, mentre un ulteriore suo intervento è previsto nella serata di chiusura, il 15 maggio. Nel corso di tutti gli appuntamenti ci sarà il "Benvenuto in musica" dei Cantori della Resurrezioneche proporranno il loro repertorio polifonico con diverse novità. Tra i vari artisti che si esibiranno ricordiamo la sedicenne Jasmin Ghera, la più giovane diplomata nella storia del Conservatorio di Sassari, il concerto dell'Ensemble Bosa Antica, il gruppo vocale Laeti Cantores di Cagliari, Madrigalisti Turritani, ensemble di Porto Torres diretta da Laura Lambroni, ed il Coro Musica viva diretto da Maria Paola Nonne. Chiusura il 15 maggio con l'esordiente Fabrizio Masia (organetto), Su Cuntrattu de Seneghe e il Maestro delle Launeddas Luigi Lai, accompagnato alla chitarra da Marcello FlorisTutti i concerti si svolgeranno alle ore 21, nella Chiesa di Cristo Risorto.

Redazione

Contatti

redazione@portotorresnotizie.net
tel. 347.0963688
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK