Partecipa a PortoTorresNotizie.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Acqua all'Asinara e fibra ottica nell'area produttiva: finalmente sbloccate le risorse dell'Area di Crisi

I consiglieri Arbau, Ledda, Azara e Perra: "Via libera della Regione grazie a Sardegna Vera"

Redazione
Condividi su:

Una recente delibera della Giunta Regionale avente ad oggetto le infrastrutture delle aree di crisi dà seguito allo stanziamento deciso dal Consiglio regionale e sollecitato dall’emendamento alla Finanziaria 2015, proposto dai consiglieri regionali Efisio Arbau, Gaetano Ledda, Michele Azara e Raimondo Perra. "L’emendamento - sottolinea il gruppo di Sardegna Vera - ha prodotto un risultato estremamente importante anche per il territorio di Porto Torres: sono stati, infatti, finalmente sbloccati i finanziamenti previsti dai Progetti di filiera e sviluppo Locale per quanto riguarda il progetto di adeguamento del sistema idrico integrato dell’Isola dell’Asinara, che prevede i lavori di sistemazione del bacino di raccolta e il rifacimento della rete di distribuzione. Inoltre, la delibera dà il via anche allo sblocco dei finanziamenti per la modernizzazione dell’area produttiva attraverso il primo intervento di progettazione e realizzazione della fibra ottica e della rete del gas nell'agglomerato di Porto Torres, per un ammontare totale di investimenti pari a circa 4 milioni di euro".

L'emendamento dei consiglieri di Sardegna Vera aveva registrato l’adesione e l’appoggio dei consiglieri dei territori interessati dal provvedimento.
"Come rappresentanti del gruppo di Porto Torres di Sardegna Vera - sottolineano dal coordinamento cittadino - accogliamo con soddisfazione l'adozione di questo provvedimento indotto dall'interessamento dei nostri consiglieri verso i temi della città. Il finanziamento, la cui priorità era stata individuata dall'amministrazione comunale, è rimasto stranamente "congelato" dal 2013 fino a oggi e c'è voluto l'intervento del gruppo di Sardegna Vera per inserirlo fra i progetti indispensabili per il rilancio del turismo nell'isola parco e per il rilancio dell'area produttiva. Rimarchiamo le attenzioni che i consiglieri regionali stanno dedicando a questo territorio, attenzioni che continueranno a rivolgere attraverso un’azione costante e concreta in aula, mettendosi a disposizione per risolvere i problemi di Porto Torres e dell’isola dell’Asinara".

Condividi su:

Seguici su Facebook