Rimani sempre aggiornato sulle notizie di portotorresnotizie.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

L'acqua è ancora al manganese e all'alluminio: arrivano le autobotti

Parametri sempre fuori norma. Per tre giorni distribuzione di acqua potabile in città

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

In virtù del persistere delle limitazioni per l'utilizzo dell'acqua della rete idrica cittadina di Abbanoa a causa dei parametri fuori norma, il Comune di Porto Torres nelle giornate del 16, 17 e 18 maggio metterà a disposizione autobotti per la distribuzione gratuita di acqua potabile secondo il seguente calendario:
- SABATO E LUNEDI' piazzale Conad, presso viale delle Vigne, dalle ore 8.00 alle ore 10.00; Largo Pascoli dalle ore 10.30 alle ore 11.30; Largo Sabelli dalle ore 12.00 alle ore 13.00; via Lungomare nei pressi dell'edicola del porto dalle ore 14.00 alle ore 16.00.
- DOMENICA piazzale Conad, presso viale delle Vigne, dalle ore 9.00 alle ore 11.00; via Lungomare nei pressi dell'edicola del porto dalle ore 11.15 alle ore 13.00.

Il divieto di utilizzo dell'acqua della rete idrica per usi alimentari è stato disposto con un'ordinanza del Commissario straordinario, Giuseppe Deligia, il 27 aprile in seguito alla nota della ASL di Sassari Dipartimento di Prevenzione, Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione con la quale si comunicava che le analisi effettuate sui campioni d'acqua prelevati in via Montale e in via Liguria, punti rappresentativi della rete del Comune di Porto Torres, avevano evidenziato la non conformità ai parametri “manganese, alluminio, torbidità” nella fontana di via Montale e ai parametri “manganese e alluminio” in via Liguria. L'acqua non può essere utilizzata quale bevanda e per la preparazione degli alimenti, mentre può essere usata per il lavaggio della frutta e della verdura e per tutti gli usi igienici, compresa l'igiene personale.

Redazione

Contatti

redazione@portotorresnotizie.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK